WHY OTZI

WHY OTZI?

5000 years ago a man ventured on the icy heights of the glaciers of Val Senales, where he died. In 1991 he was discovered by chance, along with his clothes and his equipment, mummified, frozen, a sensational event for archeology and an exceptional snapshot, which caught a person of the Copper Age traveling at high altitude.

Perchè OTZI?

5000 anni fa un uomo si avventurò sulle gelide alture dei ghiacciai della Val Senales, dove morì. Nel 1991 venne scoperto per caso, insieme ai suoi abiti e al suo equipaggiamento, mummificato, congelato, un evento sensazionale per l’archeologia e un’istantanea eccezionale, che colse una persona dell’età del rame in viaggio in alta quota.

Ricostruzione di OTZI
Riproduzione di OTZI. Immagine presa dal sito https://www.iceman.it/

The person re-emerged from a glacial sleep of 5300 years was immediately nicknamed with sympathy Ötzi, from the name of the valley that borders the place of his find, weighed 15 kilograms, was 1 meter and 60 cm high. Next to him there were the remains of his shoes, of the cloak, of the quiver, of his trousers and, among other things, the extraordinary ax, first worked in casting and then welded, an object that first, perhaps, allowed a vague dating of the illustrious ancestor.

La persona riemersa da un sonno glaciale di 5300 anni fu subito soprannominata con simpatia Ötzi, dal nome della valle che confina con il luogo del suo ritrovamento, pesava 15 chilogrammi, era alta 1 metro e 60 cm. Accanto a lui si trovarono resti delle sue scarpe, del mantello, della faretra, dei suoi calzoni e, fra l’altro, la straordinaria ascia, lavorata prima a colata e poi saldata, oggetto che per primo, forse, permise una vaga datazione dell’illustre antenato.

 

Why is OTZI so famous?

Not only because it is the mummy of a human, male, lived over 5,200 years ago, but above all because the body has been preserved perfectly, complete with clothing and complete equipment. An exceptional fact, due to the particular climatic conditions inside the glacier in which it was found.

Perchè OTZI è così famoso?

Non soltanto perché si tratta della mummia di un essere umano, di sesso maschile, vissuto oltre 5.200 anni fa, ma soprattutto perché il corpo si è conservato perfettamente, con tanto di vestiario ed equipaggiamento completo. Un fatto eccezionale, dovuto alle particolari condizioni climatiche all’interno del ghiacciaio in cui è stato rinvenuto.

In addition, on the body of Ötzi were found as many as 61 tattoos, mostly points, lines and crosses: it is considered the first tattooed human being you know! The tattoos are found in parts of the body that during the life of the Man who came from the ice must have caused him pains: they had, therefore, very probably curative functions.

Inoltre, sul corpo di Ötzi sono stati ritrovati ben 61 tatuaggi, per la maggior parte punti, linee e crocette: è considerato il primo essere umano tatuato di cui si abbia conoscenza!  I tatuaggi si trovano in parti del corpo che durante la vita dell’Uomo venuto dal ghiaccio devono avergli provocato dolori: avevano quindi, molto probabilmente, funzioni di tipo curativo.

To learn more:

Per saperne di più:

http://www.iceman.it/